Mi presento.. 1


Questo primo post lo dedico a tutti coloro che (forse) faranno un giro in questo sito, in questo blog che nasce come un piccolo universo dedicato alla famiglia, all’universo femminile in generale, abbracciando vari temi, dalla cucina al makeup, dai figli ai libri, e tanto altro ancora.

L’idea di aprire un blog mi ha sempre stuzzicato: mi piaceva pensare di poter per una volta trovarmi “dall’altra parte”, di poter essere io quella che consigliava un prodotto a chi come me, ogni volta prima di un qualsiasi acquisto, sia che si tratti di un mascara per le ciglia, sia del fasciatoio o del trio da prendere per la nascita del primo figlio, passava ore e ore, anche giorni in giro sul web a cercare opinioni, recensioni, consigli.. più di una volta mi dicevo “ok lo faccio” ma poi tornavo sui miei passi.. forse per la paura che nessuno avrebbe letto, che nessuno sarebbe passato a visitarlo o forse per paura che qualcuno passando mi avrebbe detto “ma che dici?! non è così che stanno le cose!”. Paura dei giudizi, ecco.

Con la gravidanza la paura non è passata, ma anzi è aumentata forse. Parlare di un tema così delicato, così personale era anche più rischioso. È aumentato il tempo libero: causa lavoro in ambiente rischioso per la gravidanza, ho passato i nove mesi d’attesa a casa e ancora una volta ho accantonato il progetto, mi sono data al punto croce, alle passeggiate al mercato per la frutta e verdura fresca ogni giorno (nemmeno fossimo un esercito a pranzo e cena), alle letture.. e ovviamente i primi mesi di vita della mia bimba non ci ho pensato minimamente!

Quando mi sono decisa?! Quando ovviamente, a poche settimane dal rientro al lavoro, ho avuto il coraggio di parlare di questo mio progetto a mio marito, che non se lo è lasciato ripetere due volte e nel giro di qualche pomeriggio ha realizzato tutto questo!

E così eccomi qui ad iniziare questa nuova avventura, all’età di 28 quasi 29 anni, con un marito, una figlia adorabile di 9 mesi, un cane e un lavoro in ospedale che riprenderò a breve e che spero non mi risucchi via tutte le energie, una casa spesso e volentieri nel caos, pranzi e cene da preparare, qualche lavatrice da fare, un cesto enorme di panni da stirare, qualche sogno, una lista infinita di desideri e di libri che vorrei leggere e tante, forse troppe pippe mentali.

Questa sono io. Benvenuti nel mio blog, e nella mia vita.

G.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Mi presento..