Fettuccine paglia e fieno con fiori di zucca e speck


Paglia e fieno con fiori di zucca e speck

DIFFICOLTA’: facile

DURATA: 30 minuti

INGREDIENTI

  • 250 gr fettuccine paglia e fieno
  • 100 gr speck tagliato a cubetti
  • 30gr burro
  • 150 gr fiori di zucca
  • Sale qb

 

PROCEDIMENTO

In una pentola mettere l’acqua salata a bollire per la pasta. Intanto pulire e lavare i fiori di zucca e tagliarli a striscioline. In una padella antiaderente mettere i 30 gr di burro e i fiori di zucca e farli cuocere a fuoco lentissimo. A metà cottura, aggiungere lo speck a cubetti e lasciar cuocere il tutto facendo attenzione che lo speck non rosoli. Quando l’acqua bolle, versare la pasta e scolarla al dente. Amalgamare le fettuccine col condimento e servire caldo.

 

Paglia e fieno con fiori di zucca e speck 2 Paglia e fieno con fiori di zucca e speck 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I CONSIGLI DELL’ESPERTO:
“Per questo piatto suggerisco un Vermentino di Gallura Superiore D.O.C.G. Karagnanj 2012 – Cantina Tondini. Nella zona della DOCG dell’alta Gallura, colline tra i 300 e i 400 metri, nasce questo magistrale vermentino, pietroso ed avvolgente, che ha sentori di nocciolina americana , fiori bianchi e radici, teso e affilato, ma avvolgente, ricco, pieno e persistente al tempo stesso. La Sardegna è un’isola tutta da scoprire..” C. Migliorelli – Sommelier
UN SALTO IN FRANCIA:
“Per questo piatto consiglio un Vouvray haut-lieu domaine huet loira, chenin blanc il vitigno, un paglierino carico e brillante, eleganti aromi fruttati, bianco morbido con una buona freschezza e mineralità, finale su note di agrumi.” P. Siani – Sommelier

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *