Biscottini al burro


DIFFICOLTA’: molto facile

COSA OCCORRE: sparabiscotti e mixer (entrambi facoltativi)

INGREDIENTI:

  • 1 uovo;
  • 90 gr zucchero;
  • 160 gr burro morbido;
  • 270 gr farina “0”

 

PROCEDIMENTO:

Nel recipiente del mixer o della planetaria versare l’uovo e lo zucchero e impastarli insieme. Aggiungere poi il burro morbido, sempre mescolando e infine la farina. Si otterrà così un composto morbido ma compatto, creare una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente. Metterla a riposare in frigo 30 min. In alternativa, se non si ha a disposizione un mixer o planetaria, gli ingredienti possono essere tranquillamente mescolati e impastati prima con un semplice cucchiaio e poi, una volta che si aggiunge la farina poco alla volta, a mano.

Una volta trascorso il tempo di riposo, prendere il composto ed inserirlo nella sparabiscotti. Se il composto si dovesse attaccare agli stampini della sparabiscotti, inumidirli leggermente e “sparare” i biscotti direttamente sulla teglia, senza carta forno. In alternativa stendere la frolla con un matterello fino ad ottenere qualche millimetro di spessore e ricavare con un un coppapasta o stampini i biscotti, che andranno poggiati su una teglia rivestita di carta forno.

Infornare per circa 10 minuti a 180° in forno preriscaldato. Una volta freddi, se si vuole decorarli con del cioccolato fuso ma sono ottimi anche senza. Si conservano per circa 15 giorni ben chiusi in un contenitore ermetico.

 

 

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *